Aperitivo

Locandina Martini - Vermouth

L’aperitivo si fa quando ci si riunisce prima di cena per bere qualcosa di analcolico o poco alcolico. Generalmente l’orario è dalle 18.00 alle 19.30, ma cambia in base alle regioni italiane. Le bevande più diffuse sono: vino, Campari, Spritz, Martini o birra. Mentre si beve, durante l’aperitivo, si mangiano anche stuzzichini, cioè cibo veloce e leggero, come patatine, tramezzini, pizzette o piatti a buffet.

L’aperitivo esisteva anche nell’ ‘800 e serviva ad aumentare l’appetito prima della cena, poi, con la nascita del Martini, aveva conosciuto una nuova fortuna specialmente grazie ai lavoratori che facevano l’aperitivo subito dopo il lavoro.
Oggi è diventato una moda soprattutto tra i giovani; proprio per questo sono stati aperti dei locali in zone molto raffinate e così fare l’aperitivo, o “fare l’ape”, è diventato anche uno status symbol.






I commenti sono chiusi.