Antonio Sonbello il vanitoso

Leggi e completa il racconto di Antonio Sonbello usando il passato prossimo. Fai attenzione all’ausiliare! Clicca su [?] per vedere quale verbo usare.

Fighetto

Antonio Sonbello è un tipo molto vanitoso. Ieri in un negozio di profumi ed tante marche. Quando il profumo adatto alla sua pelle, al commesso uno sconto: "Io sono bello, perciò devo pagare di meno". Il commesso non alle sue orecchie, poi , ed Antonio in silenzio, alla fine : "qui non si fanno sconti a nessuno. E specialmente a persone arroganti". Antonio offeso, non altro ed il profumo con il prezzo intero.
Appena a casa, il profumo nuovo ed allo specchio: "Caro Antonio, per la tua bellezza un invidioso in più".





I commenti sono chiusi.