Giuditta e Oloferne

Artemisia Gentileschi è stata una grande pittrice del ‘600. Su di lei è evidente l’influenza di Caravaggio. E’ una delle poche donne del ‘600 ad esser diventata famosa con la propria arte.
Quest’opera rappresenta Giuditta che taglia la testa di Oloferne. Colpisce la violenza della scena che poi viene accentuata dalla luce.

Giuditta e Oloferne - Artemisia Gentileschi

Giuditta e Oloferne - Artemisia Gentileschi

I commenti sono chiusi.