Verbi essere e avere – Passato prossimo

Il passato prossimo si usa per parlare di un’azione conclusa nel passato. Il passato prossimo è un verbo composto e si forma con:

il presente del verbo avere o essere + il participio passato del verbo

Il verbo essere:

(Io) sono stato/a

(tu) sei stato/a

(lui/lei) è stato/a

(noi) siamo stati/e

(voi) siete stati/e

(loro) sono stati/e

Il verbo avere:

(Io) ho avuto

(tu)hai avuto

(lui/lei) ha avuto

(noi) abbiamo avuto

(voi) avete avuto

(loro) hanno avuto

– Vedi: differenza con l’imperfetto





Un commento su “Verbi essere e avere – Passato prossimo

  1. Anna il said:

    E’ corretto dire: ti ho svegliata, se mi riferisco ad una donna?

    Risposta:
    Sì.