Verbi essere e avere – Imperfetto

Ecco l’imperfetto dei verbi essere e avere. L’imperfetto si usa:
Per esprimere un’azione passata abituale – ripetuta
Per esprimere un’azione in un momento preciso che non si è conclusa

Il verbo essere:

(io) ero

(tu) eri

(lui/lei) era

(noi) eravamo

(voi) eravate

(loro) erano

Il verbo avere:

(io) avevo

(tu) avevi

(lui/lei) aveva

(noi) avevamo

(voi) avevate

(loro) avevano

– Vedi: la differenza col passato prossimo





I commenti sono chiusi.