Verbi con le preposizioni

Alcuni verbi usano le preposizioni semplici e articolate. Non c’è una regola precisa, quindi vi proponiamo una lista di verbi più problematici.

abituarsi a fare qualcosa Non mi sono abituato a mangiare alle 3!
accettare di fare qualcosa Non accettiamo di parlare con voi.
aiutare qualcuno a fare qualcosa Posso aiutarti a portare la valigia?
andare a fare qualcosa Vado a preparare la cena.
appartenere a L’auto appartiene a mia moglie.
avere fiducia in Non ho fiducia in lui.
avere voglia di Ho voglia di mangiare un gelato.
avvicinarsi a Ci siamo avvicinati a casa per cena.
cercare di fare qualcosa Cerco di risponderti quando posso.
cercare qualcosa Cerco le chiavi ma non le trovo!
chiedere a qualcuno di fare qualcosa Ho chiesto a Gabriele di scrivermi una cartolina.
cominciare a fare qualcosa Comincio a stancarmi.
concentrarsi su Mi devo concentrare su questa revisione.
condividere con Ho condiviso con Simone tutta la mia giovinezza.
consigliare a qualcuno di fare qualcosa Ho consigliato a Luca di andare da uno psicologo.
contare di fare qualcosa
(pensare di fare qualcosa)
Conto di finire queste tabelle questa sera.
contare su qualcuno
(avere fiducia in qualcuno)
Pietro, puoi contare su di me!
continuare a fare qualcosa Non puoi continuare a prendermi in giro!
credere a
(prendere per vero qualcosa)
Non credo a Matteo dopo quello che ha fatto.
credere in
(avere fiducia)
Enrico, io ho fiducia in te.
decidere di Ho deciso di prendermi una lunga vacanza.
desiderare qualcosa Desideriamo un Natale sereno.
educare qualcuno a fare qualcosa Devi educare Alfredo a non mangiare con le mani.
essere degno di fare qualcosa Non sei degno di rappresentare questa azienda!
essere in grado di Sono in gradi di decidere autonomamente.
evitare di fare qualcosa Non puoi evitare di urlare quando parli?
fare a meno di fare qualcosa Non posso fare a meno di mangiare cioccolata.
fingere di fare qualcosa Fingi di ascoltarmi?
imparare a fare qualcosa Oggi ho imparato a fare la costata di fragole!
imparare qualcosa Ho imparato le sue poesie a memoria.
impegnarsi con qualcuno a fare qualcosa Mi impegno a studiare di più!
iniziare a fare qualcosa Lunedì inizio a studiare portoghese.
mandare qualcuno a fare qualcosa Non puoi mandare tuo figlio a prendere il latte?
mettersi a fare qualcosa Se mi metto a raccontarti tutto, non finisco più.
negare di aver fatto qualcosa Nego di averti risposto male.
pensare a Ho pensato a te tutto il giorno!
pensare di Penso di andare a mangiare tra pochi minuti.
restare a fare qualcosa Siamo rimasti a parlare tutta la notte!
riuscire a fare qualcosa Non riesco a cucinare la carbonara.
sbrigarsi a fare qualcosa Mi sbrigo a fare la spesa e arrivo.
venire a fare qualcosa Vengo a cucinare a casa tua, posso?






Donare è una forma di amare. Se ti piace il nostro lavoro, considera la possibilità di fare una piccola donazione.

4 commenti su “Verbi con le preposizioni

  1. joey il said:

    Salve complimenti per questa idea

    volevo sapere una cosa, perché mia madre è stata ripresa da un condomino per aver scritto:

    ‘si prega DI accompagnare il portone’

    mentre la tipa sosteneva che è corretto in italiano scrivere:

    ‘si prega accompagnare il portone’

    grazie :)

    Risposta:
    E’ corretta la frase con “di”.

  2. carlo il said:

    E’ corretto dire: ha un sapore che non ti sbagli?

    Risposta:
    Si dice “sbagliarsi di”, perciò: “ha un sapore di cui non ti sbagli”.

  3. marco il said:

    si scrive essere buoni a fare o essere buoni di fare?

    Risposta:
    “buoni a fare”

  4. Jess il said:

    trovo difficultà al rispondere per esempio:
    “penso DI sì” o “penso CHE sì”, quando debbo usare tutte e due?

    Risposta:

    “Penso di sì”
    “Penso che + verbo al congiuntivo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*