Strage degli innocenti

Quest’opera di Duccio di Buoninsegna, conservata nel Museo dell’Opera del Duomo di Siena, è dell’inizio del XIV secolo e rappresenta l’episodio evangelico dell’uccisione dei bambini per ordine di Erode il Grande, che, avvisato della nascita del Messia, e temendo che il Cristo gli usurpasse il potere, per assicurarsi della sua morte non esitò a far morire tutti coloro che per età potessero essere Gesù. Oggi l’episodio è emblema dell’infanzia vittima della violenza degli adulti, in ogni luogo in cui sono presenti guerre, fame e povertà.

Duccio di Buoninsegna, Strage degli innocenti

Duccio di Buoninsegna, Strage degli innocenti

I commenti sono chiusi.