Parolatorio: il laboratorio delle parole

Scienziato pazzo

Quante parole nascono in italiano e, a volte, durano poco tempo!
La maggior parte delle parole dell’italiano è nata partendo dall’italiano stesso.

Proviamo a inventare parole e vediamo quanta fantasia avete!
Una raccomandazione: le parole devono essere rigorosamente inventate, quindi consultate un dizionario per accertarvi che non esistano!
Proviamo anche a dare una breve e semplice definizione. Qui sotto vi proponiamo alcuni modi per creare nuove parole.  Buon esperimento!

: Unione di un verbo con un sostantivo: es: rompipalle, apriscatole, asciugacapelli, salvavita ecc…
Il verbo è generalmente all’imperativo della seconda persona singolare (es: mangia(tu)!, bevi(tu)! guarda(tu)! ecc…) come un’esortazione.

2 : Aggiungendo i prefissi
s-, dis-, anti-, che servono a formare il contrario (uguale → disuguale, attaccare → staccare ecc…),
mini- e micro-, che si riferiscono a qualcosa di piccolo,
mega- e maxi-, che si riferiscono a qualcosa di grande),
bis-, che fa il doppio,
tri-, che fa il triplo,
super-, arci, ultra-, che fa il massimo,
semi-, che non è completamente (es: semiaperto, semivuoto ecc…)
vice-, che è al posto di

3 : Aggiungendo i suffissi
– oide, che vuol dire “simile a”
– filia, che vuol dire “amante di” o “interessato a”
– logia, che vuol dire “che studia”
– mania, che vuol dire “ha una forte passione per”

4 : Attraverso l’errore creativo (es: il libbro con due b può essere un libro più pesante, come diceva Gianni Rodari).

» Scrivi





62 thoughts on “Parolatorio: il laboratorio delle parole

  1. teresinha il said:

    Viacinta
    Definizione : Una via stretta come una cintura.

  2. Alex Soto il said:

    Schiacciapomi:
    Macchinétta per fare il succo di pomodoro.

    Composta dal verbo “Schiacciare” al impperativo, che vuol dire comprimere con forza qualcosa, e “Pomi” derivata da “Pomidòro” variante populare di pomodoro, tratta dal plurale Pomidòro (cioè pomi d’oro)

  3. Trubadix il said:

    PALTALONI
    Pantaloni di gomma che le mamme fanno indossare ai bambini per giocare nelle pozzanghere.

  4. Efestofele il said:

    Perché mai dovremmo? L’Italiano ha più di 500 000 parole. Usiamole.
    Se proprio si deve: Antimassofisioterapeuticissimamente: di azione che si oppone fortemente alla massofisioterapia. Sarebbe la parola più lunga dell’Italiano.

  5. Marco il said:

    Presante
    Definizione: qualcuno o qualcosa pesante, pressante, sempre presente, costante, opprimente, che non da’ tregua.

  6. mimma il said:

    MAUSARE = UTILIZZARE IL MOUSE DEL PC

    PULIDENTI = SPAZZOLINO DA DENTI

    PCare (scritto così) = usare il computere, smanettare

    DENTARE = masticare,

  7. Arredamente
    Definizione:dicesi di persona specializzata in costruzioni mentali di vario genere (castelli, film,ecc.ecc.)

  8. Luce il said:

    SPALMAMORE
    Definizione: crema rossa e dolce da spalmare sul pane in compagnia.

  9. ciao il said:

    Correggiparola

    Definizione: questo strumento quando scrivi un testo alla fine analizza il testo e corregge le parole sbagliate

  10. Yasmin il said:

    Fioramonti
    Definizione: Vulcano che serve per far fiorire i monti

  11. Francisco il said:

    Fannullomania: forte passione per il dolce non far niente.

  12. nili il said:

    Spaghettiflia Definizione:Qualcuno che mangia troppo spaghetti Bugiamania Definizione:Mentire sempre Ammorre(con 2 m e 2 r ) Definizione:Amore impossibile

  13. nili il said:

    asciugacorpo(definizione:accappatoio); stiratesta(una persona che parla troppo);

  14. Marina il said:

    Pigiatasti

    Definizione: dicesi di persona dedita all’informatica, o di persona che passa molte, forse troppe ore al computer …

  15. Carlos il said:

    Gonfialabbra

    Definizione: strumento che serve per avere due labbra grandi grandi.

  16. elphie il said:

    raccoglipensieri

    Definizione: un quaderno tascabile sul quale si scrive i pensieri per non dimeticarli

  17. Francesca il said:

    calpestapiedi

    definizione: strumento per pestare i piedi di tutte le persone antipatiche in un colpo solo!

  18. anna il said:

    raccoglilacrime

    Definizione: fazzoletto utile ad asciugare le lacrime

  19. Rompibraccia

    Definizione: Una persona che non puo’ riuscire a fare niente.Goffo,inetto,incapace.

  20. ballamente

    definizione: se una persona matura pensa e si comporta come un fanciullo si può dire così.

  21. Cicciobamboccio il said:

    Apripistacchi

    Definizione: Un utile strumento per aprire i pistacchi

  22. Svetlana il said:

    spezzasogni

    Definizione: strumento che mette le persone di fronte alla dura realtà

  23. Cicciobamboccio il said:

    Aspergiacquasanta

    Definizione: strumento per aiutare il prete a gettare l’acqua santa

  24. Carlotta il said:

    Leggilibro

    Definizione: strumento per leggere un libro al posto di qualcun altro

  25. Graffiatesta

    Definizione: strumento per graffiare la testa delle persone che si comportano male

  26. Spremicervelli

    In italiano esiste la parola strizzacervelli ed è un modo, dispregiativo, con cui si chiamano gli psicologi/psichiatri.

  27. Gettasasso

    Definizione: strumento per gettare sassi nel lago e perdere tempo al nostro posto

  28. Appoggiaguancia

    Definizione: strumento per appoggiare la guancia quando siamo stanchi o ci pesa la testa

  29. Pigliapesce

    Definizione: strumento per afferrare il pesce nell’acqua che tende a scivolare facilmente

  30. Scaccolanaso

    N.b. (scaccolare vuol dire togliere le caccole dal naso, cioè quelle cose giallo-verdi)

    Definizione: strumento utile per fare questo duro lavoro

  31. Versabicchiere

    Definizione: dato che di solito si versa la bottiglia, questo strumento vuole essere rivoluzionario e versare il bicchiere