La storia del tiramisù

Leggi e completa con le preposizioni semplici o articolate:

Il tiramisù è uno dolci italiani più famosi, Italia e mondo. Fa parte categoria di dolci strati, come la zuppa inglese: l'originalità della ricetta del tiramisù è ingredienti, dove troviamo zabaione, caffè, mascarpone, biscotti secchi.
Il tiramisù ha origini incerte, ma tutta probabilità è nato Veneto, a dispetto delle varie storielle che si leggono rete. L'antenato tiramisù è descritto nel libro "Il ghiottone veneto" gastronomo Giuseppe Maffioli, dove si parla della tradizione consumare lo zabaione insieme alla panna montata e a dei biscotti secchi detti baicoli.
Ne "I dolci del Veneto", pubblicato 1983 Giovanni Capnist, troviamo una ricetta del tiramisù, anche se non viene chiamato questo nome, mentre solo nel 1988, nel testo "La Marca Gastronomica", troviamo finalmente il tiramisù, descritto come un dolce preparato nel ristorante Le Beccherie, Treviso.
La ricetta del tiramisù non fu mai brevettata né depositata presso la camera di commercio inventori, che continuano offrirlo loro clienti, secondo la ricetta classica, che prevede l'uso di mascarpone, zabaione, caffè espresso, biscotti savoiardi e cacao amaro polvere.



(da www.cibo360.it)





I commenti sono chiusi.