Imperfetto o passato prossimo?

Inserisci il verbo all’imperfetto o al passato prossimo.

Cara Antonietta,
scusa se non ti (telefonare) settimana scorsa, ma (essere) giorni molto intensi. Lunedì (volere) prendere mezza giornata di ferie per dedicarmi alla mia famiglia, ma in ufficio (arrivare) un imprevisto carico di lavoro e così (dovere) restare alla mia scrivania anche nel pomeriggio. Per tutta la settimana questo lavoro mi (impegnare) fino a tardi: anche venerdì, quando (stare) per uscire e tornare a casa, la mia responsabile mi (chiesto) di restare un altro po' per darle una mano. Così, stanca morta, nel fine settimana (dormire): (avere) in programma di aiutare mio marito a stirare, ma (essere) davvero esausta. Per fortuna a lui piace stirare e non (lamentarsi) di questo. Prometto che nei prossimi giorni ti chiamo.
A presto,
Valentina





Comments are closed.