Il futuro per ipotesi

Il futuro semplice si può usare anche per fare ipotesi al presente, il futuro anteriore per ipotesi al passato. Completa questi dialoghi come nell’esempio.
Es.: “Dov’è Andrea?” (venire) “Non potrà venire”.

1) "Come mai Aldo non è arrivato?" (trovare) " traffico".
2) "Perché si è spento il fuoco?" (finire) " il gas".
3) "Non c'è più latte!" "Non è possibile!" (finire) "Lo Marco".
4) "Ma Luigi dorme ancora?" (tornare) " tardi ieri sera".
5) "Perché Pietro ha quella faccia pallida?" (dormire) " poco".
6) "Non è ancora arrivata in classe la vostra insegnante?" (avere) " un contrattempo".
7) "Ma Giacomo è ancora al telefono?" (chiamare) "Lo la sua ragazza".
8) "Chi ha comprato questo squisito salame?" (prendere) "Lo la mamma dal salumiere".
9) "Sara ha scritto una frase molto commovente". (copiare) "La da qualche libro: lei non sa scrivere bene".
10) "Michele è molto triste oggi". (sgridare) "Lo la mamma".





I commenti sono chiusi.