Giuseppe Garibaldi

Giuseppe Garibaldi

Giuseppe Garibaldi nasce a Nizza, nel Regno del Piemonte, il 4 luglio di 1807. E’ un politico e militare italiano e una delle personalità più importanti del Risorgimento.
Soprannominato “L’eroe dei due mondi”, combatte nell’America meridionale con i repubblicani contro l’Impero del Brasile e contro le forze alleate del governatore argentino Juan Manuel de Rosas.
Rientrato in Italia nel 1854, diventa monarchico e, insieme a Vittorio Emanuele II, partecipa a diverse campagne militari. Guidando “le camicie rosse”, nel 1860 unisce al Piemonte la Sicilia e Napoli.
Nel 1862 e poi nel 1870, tenta l’annessione di Roma, senza successo.
Muore a Caprera, nel Regno d’Italia, il 2 giugno del 1882.





I commenti sono chiusi.