Giorno della Memoria

Il Giorno della Memoria è una celebrazione che cade il 27 gennaio di ogni anno. In questa giornata vengono ricordate le vittime del nazi-fascismo, dell’Olocausto e tutte quelle che a costo della propria vita hanno protetto i più deboli in quei giorni.
Questa giornata è stata istituita per legge dal Parlamento italiano e il primo articolo recita:

“La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.”

» Leggi razziali in Italia
» Primo Levi – Se questo è un uomo
» Salvatore Quasimodo – Auschwitz
» Francesco Guccini – Auschwitz (Canzone del bambino nel vento)
» Franco Battiato – Il carmelo di Echt
» Un eroe: Giorgio Perlasca
» Binario 21
» Liliana Segre – In viaggio verso Auschwitz
» Shlomo Venezia – Costretto a collaborare
» Fausta Finzi – nel campo delle donne
» Risiera di San Sabba





Comments are closed.