Congiuntivo imperfetto

Coniuga i verbi tra parentesi al congiuntivo imperfetto.

1) Vorrei che Tommaso mi (amare) .
2) Sarebbe meglio che i turisti (rispettare) le regole del paese in cui vanno.
3) Bisognerebbe che i bambini non (mangiare) troppi dolci.
4) Malgrado (fare) freddo, girava con le maniche corte.
5) Era la peggiore cosa che tu (potere) dirmi.
6) Davvero pensavi che io (essere) un notaio, che (lavorare) in quello studio e che (guadagnare) tanti soldi?
7) Penso che a quell'epoca lui non mi (conoscere) ancora.
8) Ero convinto che i miei genitori mi (volere) bene, ma mi sbagliavo.





Comments are closed.