La calunnia

Sandro Botticelli è un celebre pittore del Rinascimento italiano. Quest’opera è stata dipinta verso la fine del ‘400 e rappresenta la Calunnia (bugia che offende) che trascina una vittima. La calunnia è resa bella da Perfidia (cattiveria) e Frode (inganno), mentre il cattivo giudice è consigliato da Ignoranza e Sospetto. a sinistra c’è il Pentimento che chiede aiuto alla verità, che è nuda.

La calunnia - Sandro Botticelli

La calunnia - Sandro Botticelli





I commenti sono chiusi.